Nutrizione Dedicata > Cibi pancia piatta

Cibi pancia piatta

 

L'estate ormai alle porte, la voglia di mare cresce ogni giorno di più e il lettino sulla spiaggia è lì che ti aspetta. Con la prova costume che incombe come sfoggiare una pancia veramente piatta?
Certamente non è facile se la costituzione non aiuta e, soprattutto per le donne, c'è il problema di una muscolatura addominale spesso poco sviluppata. Come fare quindi? Dimentica la pigrizia e riscopri il piacere quotidiano di mantenerti attivo rigenerando il tuo tono muscolare. Le giornate che si allungano e il clima favorevole possono essere buoni alleati stimolandoti a fare lunghe passeggiate a passo veloce, magari all'aria aperta e in compagnia dei tuoi amici.

Muoverti di più ti aiuterà anche a regolarizzare il tuo intestino sconfiggendo i problemi di stitichezza, altro nemico della pancia piatta. E per contrastare il gonfiore? Non dimenticarti di bere molto: puoi cominciare al mattino, ancora digiuno, con un bicchiere di acqua tiepida con l'aggiunta del succo di mezzo limone, per poi continuare durante tutta la giornata con tisane al finocchio calde o fredde, ed eventualmente, camomilla.

Come gestire l'alimentazione? Evita cibi molto lievitati come pane e pizza, preferendo crackers o fette biscottate, gallette di riso o cereali in chicchi, come riso integrale o grano saraceno e ricorda di masticare a lungo tutto ciò che ingerisci. Via libera anche agli alimenti proteici come carne, pesce, uova e latticini compatibilmente con le tue intolleranze.

Per quanto riguarda la frutta invece, meglio consumarla lontano dai pasti: spuntini e merende fresche a base di ananas e papaia sono ideali per il loro effetto digestivo sulle proteine.

Le verdure, ricche di acqua e fibre, sono fondamentali contro la stitichezza, ma possono essere anche fonte di gonfiore. Evita, se puoi, le bucce di pomodori e melanzane così come grandi quantità di verdure cotte e patate che possono fermentare.

Tra le spezie, peperoncino, curcuma e curry possono insaporire i cibi e favorire la tua digestione, mentre un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva al giorno contribuiscono positivamente a regolarizzare il tuo intestino.

di Marina Ottaviani


Archivio approfondimenti:

Primavera, stagione di scampagnate e picnic

La Primavera è la stagione delle scampagnate e dei picnic all'aria aperta. Ecco qualche consiglio per un pranzo senza glutine all'aria aperta salutare e ricco di gusto.

A Pasqua pieno come un uovo? No grazie!

Tra i peccati di gola di Carnevale e quelli di Pasqua è importante prendersi delle pause risparmiando sulle calorie. Cibi di stagione, qualche giusto accorgimento e un pò di sport sono ottimi alleati per restare in forma.

Freddi invernali? Corriamo ai ripari!

Nel periodo invernale è fondamentale sapere quali sono le scelte alimentari più indicate per il proprio benessere. Conoscere gli ingredienti giusti da utilizzare in cucina è fondamentale.

Avanzi marsch!

Saper riutilizzare gli avanzi di cibo per evitare inutili sprechi creando allo stesso tempo piatti gustosi e genuini. Possibile, ma con qualche giusto accorgimento.

Festività natalizie? Attenzione alla linea!

Il Natale è un momento di grandi mangiate. Riuscire a godere dei piaceri della tavola restando in forma è possibile, bastano pochi accorgimenti nutrizionali e un pò di esercizio fisico.

Come cucinare senza uova?

La cucina senza uova può essere una necessità o una scelta alimentare, in entrambi i casi però è giusto conoscere le alternative più corrette per sostituire questo importante ingrediente.
Precedente12Successivo