Nutrizione Dedicata > Dieta vegana: consigli per l'uso

Dieta vegana: consigli per l'uso

 

Mai sentito parlare di dieta vegana? Dal punto di vista nutrizionale si tratta di una dieta senza cibi di origine animale: dalla carne al pesce, dal latte e derivati alle uova, fino al miele e alla gelatina. Ma c'è di più...

Modello alimentare o stile di vita?

Dipende da persona a persona, quel chè è certo però è che la scelta di una vita vegan si lega spesso a ragioni di diversa natura:

- etica: per la volontà di opporsi allo sfruttamento degli animali e all'idea che esistano solo in funzione dei bisogni dell'uomo;
- ambientalistica: per la consapevolezza che l'abuso di prodotti animali sia causa di danni all'ecosistema;
- salutistica: per la presa di coscienza che una dieta ricca di frutta fresca e secca, verdura, cereali e legumi e, allo stesso tempo, povera di grassi di origine animale possa portare effetti benefici alla propria salute.

Nel 2009 l'American Dietetic Association ha dichiarato che le diete vegetariane correttamente pianificate, comprese le diete vegane, sono salutari, adeguate dal punto di vista nutrizionale e ideali nella prevenzione e nel trattamento di alcune patologie, soprattutto malattie cardiovascolari e di certi tipi di tumori. Attenzione però a non incorrere in carenze di vitamine (B12 e D) e minerali (calcio) soprattutto in fasi particolari della vita come l'infanzia o la gravidanza; l'aiuto di un nutrizionista può essere la soluzione più giusta.

Come combinare attenzione alla qualità del cibo, amore per la cucina e dieta vegana?

Semplicissimo! Se ci pensi bene nella cucina italiana molte ricette tradizionali sono già vegane: le classiche pasta e ceci e spaghetti aglio e olio, molte altre lo possono diventare con pochissime modifiche. In che modo?

- al posto del latte tradizionale usa quello di soia, miglio, mandorle o riso come in questa Crostata vegana senza glutine;
- aggiungi la curcuma alle tue torte per renderle gialle al punto giusto;
- preferisci la farina di ceci per le tue frittate di verdure e per panini sfizioso e leggeri come questo Sandwich con Omelette di ceci con cipolle stufate;
- non scordarti infine legumi e cereali che daranno alla tua dieta il giusto apporto di proteine rendendola completa e ricca di gusto.


di Marina Ottaviani



Archivio approfondimenti:

Primavera, stagione di scampagnate e picnic

La Primavera è la stagione delle scampagnate e dei picnic all'aria aperta. Ecco qualche consiglio per un pranzo senza glutine all'aria aperta salutare e ricco di gusto.

A Pasqua pieno come un uovo? No grazie!

Tra i peccati di gola di Carnevale e quelli di Pasqua è importante prendersi delle pause risparmiando sulle calorie. Cibi di stagione, qualche giusto accorgimento e un pò di sport sono ottimi alleati per restare in forma.

Freddi invernali? Corriamo ai ripari!

Nel periodo invernale è fondamentale sapere quali sono le scelte alimentari più indicate per il proprio benessere. Conoscere gli ingredienti giusti da utilizzare in cucina è fondamentale.

Avanzi marsch!

Saper riutilizzare gli avanzi di cibo per evitare inutili sprechi creando allo stesso tempo piatti gustosi e genuini. Possibile, ma con qualche giusto accorgimento.

Festività natalizie? Attenzione alla linea!

Il Natale è un momento di grandi mangiate. Riuscire a godere dei piaceri della tavola restando in forma è possibile, bastano pochi accorgimenti nutrizionali e un pò di esercizio fisico.

Come cucinare senza uova?

La cucina senza uova può essere una necessità o una scelta alimentare, in entrambi i casi però è giusto conoscere le alternative più corrette per sostituire questo importante ingrediente.
Precedente12Successivo