Nutrizione Dedicata > Festività natalizie? Attenzione alla linea!

Festività natalizie? Attenzione alla linea!

 

Festività natalizie? Attenzione alla linea!

Il Natale, si sa, è per tutti un momento di convivialità da trascorrere in famiglia attorno a una bella tavola imbandita con i tanti piatti della nostra tradizione.
Come ogni anno ci promettiamo di non esagerare con il cibo ma, con le tante occasioni di condivisione con parenti e amici, le tentazioni culinarie hanno spesso il sopravvento portandoci a esagerare...

Come riuscire a godersi i piaceri della buona tavola evitando fastidiosi gonfiori, mal di stomaco ma sopratutto qualche chilo di troppo a gennaio?

Fondamentali sono brevi periodi di disintossicazione tra una mangiata e l'altra. Consuma molte verdure sia cotte che crude accompagnate da un paio di cucchiai di cereali integrali senza glutine lessati: riso, quinoa e grano saraceno possono essere delle ottime alternative. Per la scelta delle verdure, preferisci quelle amare: carciofi, radicchio e cicoria oltre a essere prodotti di stagione avranno un effetto depurativo molto importante per il tuo fegato.

Come comportarsi con pane e pasta? Nei momenti di pausa da "abbuffate" meglio evitare entrambi. Sostituisci pane e prodotti lievitati con gallette di riso leggere e nutrienti e preferisci del sano minestrone alla pasta.

E per la colazione? Consigliatissimo un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone appena sveglio. Prosegui poi con una tisana o del succo di arancia e concludi con dello yogurt, anche a base vegetale, magari con l'aggiunta di un cucchiaio di fiocchi di cereali consentiti e semi oleosi.

La sera meglio una cena leggera! Inoltre, prima di andare a dormire bevi un'altra tisana, magari a base di semi di finocchio, camomilla o fiori di arancio, ti aiuterà a ridurre il senso di gonfiore e faciliterà il tuo sonno.

Se è importante stare attenti alla propria alimentazione, è fondamentale muoversi di più! Approfitta del maggior tempo libero concesso dalle feste: una bella camminata, una nuotata in piscina o una giornata sulla neve ti aiuteranno a smaltire le calorie in eccesso.

Dulcis in fundo...ecco i veri tentatori: i dolci! Nel periodo di Natale le case ne sono piene. Nonostante la tentazione sia alta, mettili da parte per goderteli a pieno nei momenti di ritrovo con parenti a amici.

di Marina Ottaviani


Archivio approfondimenti:

Primavera, stagione di scampagnate e picnic

La Primavera è la stagione delle scampagnate e dei picnic all'aria aperta. Ecco qualche consiglio per un pranzo senza glutine all'aria aperta salutare e ricco di gusto.

A Pasqua pieno come un uovo? No grazie!

Tra i peccati di gola di Carnevale e quelli di Pasqua è importante prendersi delle pause risparmiando sulle calorie. Cibi di stagione, qualche giusto accorgimento e un pò di sport sono ottimi alleati per restare in forma.

Freddi invernali? Corriamo ai ripari!

Nel periodo invernale è fondamentale sapere quali sono le scelte alimentari più indicate per il proprio benessere. Conoscere gli ingredienti giusti da utilizzare in cucina è fondamentale.

Avanzi marsch!

Saper riutilizzare gli avanzi di cibo per evitare inutili sprechi creando allo stesso tempo piatti gustosi e genuini. Possibile, ma con qualche giusto accorgimento.

Festività natalizie? Attenzione alla linea!

Il Natale è un momento di grandi mangiate. Riuscire a godere dei piaceri della tavola restando in forma è possibile, bastano pochi accorgimenti nutrizionali e un pò di esercizio fisico.

Come cucinare senza uova?

La cucina senza uova può essere una necessità o una scelta alimentare, in entrambi i casi però è giusto conoscere le alternative più corrette per sostituire questo importante ingrediente.
Precedente12Successivo