Ricciarelli toscani

Tempo:
30 minuti + tempo di riposo
Difficoltà:
Media
 

Ingredienti:

per 14 ricciarelli
35 g mix dolci 
175 g zucchero semolato
20 g zucchero a velo
200 g mandorle
scorza di 2 arance
1/2 fiala di aroma di mandorle (o 2 mandorle amare)
1/2 cucchiaino ammoniaca per dolci
1/2 cucchiaino lievito per dolci
10 g acqua
1 albume
Preparazione

In un mixer con lama a coltello mettere 150 g di zucchero, 200 g di mandorle, 25 g di mix dolci, la scorza d'arancia e l'aroma di mandorla (in alternativa 2 mandorle amare) e frullare il tutto ad impulsi, premendo e rilasciando per alcune volte il pulsante ON/OFF. Questa procedura evita che le mandorle si surriscaldino troppo ed inizino a buttare l'olio in esse contenuto che renderebbe l'impasto eccessivamente umido. Continuare fino a ottenere un impasto bricioloso.

In un'ampia terrina, setacciare 10 g di zucchero a velo, 10 g di mix dolci, l'ammoniaca e il lievito per dolci e mettere da parte la miscela ottenuta.

In un pentolino, far sciogliere 25 g di zucchero con poca acqua a fuoco basso senza mai girare in modo da ottenere uno sciroppo di zucchero. Trasferire lo sciroppo in una ciotola e aggiungervi sia l'impasto inizialmente preparato che la miscela. Girare bene il tutto con un cucchiaio: il risultato sarà un impasto "slegato", scarsamente compatto. Coprire la ciotola con un panno umido e far riposare l'impasto per 12 ore circa.

In una ciotola, sbattere brevemente l'albume con lo zucchero a velo senza che l'uovo arrivi a montare, si dovranno vedere solo le prime "bollicine". Aggiungere l'impasto fatto riposare e mischiare il tutto.
Trasferire il composto in una piano di lavoro e impastare a mano fino a formare un cilindro di circa 5 cm di diametro. Se necessario, è possibile spolverare il piano di lavoro con dello zucchero a velo e un pò di mix.

Con un coltello, tagliare il cilindro in 14 fette di circa 1 cm e dare a ciascuna la forma tipica del ricciarello (il peso di ogni ricciarello deve essere di circa 25/30 g). Trasferire i biscotti su una teglia, spolverarne la superficie con abbondante zucchero a velo e cuocere in forno caldo a 150° per 10/15 minuti. I ricciarelli saranno pronti quando si creerà una spaccatura sulla loro superficie.

Terminata la cottura far raffreddare e servire.

Ricetta di Emanuela Ghinazzi >

Ti consigliamo per questa ricetta:

Suggerisci a NutriSì
Invia ad un Amico
Trova la ricetta
Cerca per ingrediente
Cerca per categoria
v
Cerca per prodotto
v
Cerca per portata
v
Cerca per tempo di preparazione
v
Senza uova
Senza sale
Senza soia
CHIEDI A EMANUELA
Chiedi a Emanuela
CHIEDI ALLA NUTRIZIONISTA