Consigli pane morbido senza glutine

Publication date: 29/01/2013 18:12:41
Domanda

Salve volevo sapere come fare per far rimanere il pane fatto in casa il più possibile morbido. Grazie.

Risposta

Il pane è una preparazione che richiede sicuramente tanta pazienza, ma ci sono diversi metodi per far sì che il nostro pane duri più a lungo. Per dare sofficità e durata al pane è importante non eccedere con la quantità di lievito, rispettare i tempi di lievitazione e la temperatura dell'acqua, che non deve mai superare i 28 °C.
Ecco una ricetta esemplificativa.

Ingredienti: 420 g di mix farina, 80 g di farina di grano saraceno, 400 g di acqua, 16 g di lievito di birra fresco, 25 g olio extra vergine d'oliva, 10 g di sale fino.

Preparazione: miscelare le due farine in una terrina, poi aggiungere il lievito di birra sbriciolato, e continuare a mescolare, poco per volta, unendo a filo l'acqua tiepida (ricordarsi che non deve mai superare la temperatura di 28 °C). Amalgamare il tutto fino a renderlo omogeneo, poi unire l'olio e il sale, lavorare con cura e lasciare lievitare per circa 1 ora e 40 minuti. Trascorso il tempo di lievitazione, spolverizzare la terrina del pane con un po' di miscela, prelevare l'impasto e disporlo su una teglia foderata con carta da forno; spolverare con un po' di farina di grano saraceno miscelata con altro mix farina, e cuocere in forno caldo a 180-190 °C per circa 1 ora e 10 minuti. Sfornare e lasciare riposare per 40 minuti su una griglia, prima di servire.

Fammi sapere il risultato.
Saluti - Marco Scaglione

Immagine/CmsData/IconaCappelloRosso.png